10419423_10205118895084648_7025171164786961159_n
10968312_10203668418452630_7096500911596490590_n
12802706_803507093126395_3008295198291421641_n
1506174_10205137923160338_8521619067879411229_o
21752593_1181488301994937_868921677282755163_o
30706920_1327304440746655_1505583373815382016_n
53311935_10215812153229203_5514001159179730944_n
53603302_10215812214630738_7942257900334874624_o
Striscione

In considerazione delle norme messe in campo dalle Autorità per contrastare la diffusione del “Coronavirus”, il viaggio estivo in Sardegna programmato per quest’anno da FedercamBasilicata non si potrà effettuare, nel rispetto di alcune disposizioni di legge.
In sostituzione, la Federazione Regionale Campeggiatori di Basilicata, per venire incontro alle esigenze dei soci dei suoi club, in accordo con la Federazione Regionale di Sardegna al momento rappresentata da Fiorenzo MASSETTI (Consigliere nazionale di Confedercampeggio), fornirà tra breve una serie di indicazioni e “consigli” (da inviare tramite i club direttamente ai soci) messi a disposizione da quella Federazione Regionale per poter effettuare autonomamente (o al massimo in piccoli gruppi, ma sempre autonomamente) il viaggio in quella bellissima regione, fruendo di tutte le agevolazioni spettanti ai club della Sardegna, che si aggiungeranno a quelle (già numerose) riservate agli appartenenti a Confedercampeggio (traghetti prenotabili in tempi brevi, campeggi e aree di sosta “sicuri”, luoghi belli e accessibili da visitare, ecc.). Chi si recherà sul posto, avrà comunque sempre a disposizione il contatto con Fiorenzo MASSETTI o persone da questo incaricate) per poter vivere al meglio questa straordinaria avventura. Agevolazioni, indicazioni e “consigli” saranno ovviamente riservati agli appartenenti ai club di FedercampBasilicata.